Regione Veneto: terre e rocce da scavo fino a 6000 mc
04/03/2013

Regione Veneto: terre e rocce da scavo fino a 6000 mc

  

La Regione Veneto ha emanato delle procedure operativeper sopperire al momentaneo vuoto normativo nazionale in relazione alla gestione delle terre e rocce da scavo per quantitativi movimentati fino a 6.000 mc per singolo cantiere (art.266, c. 7, D.lgs. n. 152/06).

Le procedure approvate sono suddivise in ragione delle diverse tipologie di intervento ed in funzione del processo produttivo di origine.

Contengono inoltre le modalità per lo svolgimento dell’indagine ambientale, le indicazioni metodologiche di campionamento, analisi chimiche del terreno e test di cessione, le tabelle di riferimento-siti di possibile destinazione in riferimento ai limiti di concentrazione degli inquinanti ed infine la modulistica da adottarsi.

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere Aggiornato

Cookie