Regione Veneto, nuovi finanziamenti per la certificazione di qualità
29/03/2005

Regione Veneto, nuovi finanziamenti per la certificazione di qualità

Segnaliamo l’apertura del bando di finanziamento indetto dalla regione Veneto, Legge regionale n. 16/98 "Interventi regionali a favore della qualità e dell'innovazione nei settori del commercio, del turismo e dei servizi”.

Le caratteristiche del bando:

DESTINATARI

Le micro e piccole-medie imprese aventi sede operativa nel Veneto, attive nei settori del commercio, turismo e dei servizi.

TIPO DI AGEVOLAZIONE

Il bando prevede contributi per i progetti di adeguamento dei sistemi aziendali secondo le norme di qualità UNI EN ISO 9000:2000 (cosiddette Vision 2000).

CONTRIBUTO

Il contributo è concesso nella misura del 50% delle spese ammesse, per un importo massimo di € 15.493,71 e un importo minimo di € 2.582,28.

Spese ammissibili

Sono ammesse le spese sostenute a partire dal 01 gennaio 2005 e relative a:

consulenza
assistenza tecnica
addestramento specifico del personale
I contributi sono concedibili anche nel caso in cui le spese siano state sostenute tramite leasing.

Sono ammissibili le spese sostenute solo in data successiva a quella della presentazione della domanda.

PRIORITA’

Le domande saranno ammesse in graduatoria sulla base dei seguenti criteri di priorità:

natura del progetto: alle ditte il cui progetto è finalizzato ad ottenere la prima certificazione per l’adeguamento del sistema aziendale alle norma sulla qualità = 40 punti
contributi ottenuti: alle ditte che non hanno mai ottenuto alcun tipo di contributo pubblico per l’adeguamento del sistema aziendale alle norma sulla qualità = 30 punti
microimpresa = 20 punti
ordine cronologico di presentazione della domanda: primo giorno utile = 10 punti

SCADENZA BANDO

Le domande si possono presentare nel periodo compreso tra il 15/04/05 e il 15/05/05, a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento al Centro prescelto per la validazione.

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere Aggiornato

Cookie