PA; 3 bandi di cofinanziamento per installazioni impianti produzione energia
16/07/2007

PA; 3 bandi di cofinanziamento per installazioni impianti produzione energia

  

Nella Gazzetta Ufficiale dello scorso primo giugno il Ministero dell’Ambiente ha pubblicato tre bandi dedicati alle Pubbliche Amministrazioni e agli Enti Locali, finalizzati al cofinanziamento di interventi che prevedono l'istallazione di impianti per la produzione di energia elettrica o di calore da fonte solare, in attuazione del D.M. n. 1384 del 22/12/06. Il primo denominato ”Ilsole negli Enti pubblici" è rivolto alle Pubbliche Amministrazioni e gli Enti Pubblici ivi incluse le società collegate dai suddetti enti ai sensi dell'art. 2359 e successivi del c.c., i quali sianoproprietari o esercitino un altro diritto reale di godimento o siano possessori o gestoripurchéautorizzati dal proprietario della struttura edilizia oggetto dell'intervento, finalizzato allarealizzazione di impianti solari termici per la produzione di calore a bassa temperaturarealizzatisu edifici pubblici, offrendoparticolaresostegno agli interventi realizzati tramite il meccanismo del finanziamento tramite terzi. Il secondo denominato "Il sole a scuola" è rivolto ai Comuni e alle Province che siano proprietari di edifici ospitanti scuole medie inferiori o superiori,finalizzatoalla realizzazione di impianti fotovoltaici sugli edificiscolasticie, simultaneamente, avvio di un'attività didatticavoltaallarealizzazionedianalisienergetichee di interventidirazionalizzazione e risparmio energetico nei suddetti edifici, tramite il coinvolgimento degli studenti. Il terzo, infine, denominato "Il fotovoltaico nell'architettura" è rivolto a Comuni capoluogodiprovincia, Comuniin cui insistano territori facenti partidiaree naturali protette di valenza nazionale o regionale di cui alla legge n. 344/1991, le Province, le Università statali e gli Enti Pubblici di ricerca, finalizzato alla realizzazione di impianti solarifotovoltaici,completamente integrati in complessi edilizi secondo criteri di replicabilità che risultinofunzionali alle tipologie edilizie proprie del territorio e delle zone in cui verrà realizzato l'impianto stesso.

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere Aggiornato

Cookie