MUD 2014 - La nuova modulistica
13/01/2014

MUD 2014 - La nuova modulistica

  

Con il DPCM 12/12/2013 è stata approvata la modulistica per la redazione del Modello Unico di Dichiarazione ambientale con riferimento ai dati dell’anno 2013.

Tale modulistica dovrà essere usata per la presentazione delle seguenti comunicazioni:

  • Rifiuti;
  • Veicoli fuori uso;
  • Imballaggi, composta dalla sezione consorzi e dalla sezione gestori rifiuti di imballaggio;
  • Rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche;
  • Rifiuti Urbani, Assimilati e raccolti in convenzione;
  • Produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche.

La dichiarazione dovrà essere presentata entro il 30/04/14.

In particolare i soggetti tenuti alla presentazione del MUD, per le sue diverse parti, sono:

  • Chiunque effettua a titolo professionale attività di raccolta e trasporto di rifiuti;
  • Commercianti ed intermediari di rifiuti senza detenzione;
  • Imprese ed enti che effettuano operazioni di recupero e smaltimento dei rifiuti;
  • Imprese ed enti produttori iniziali di rifiuti pericolosi;
  • Imprese agricole che producono rifiuti pericolosi con un volume di affari annuo superiore a Euro 8.000,00;
  • Imprese ed enti produttori che hanno più di dieci dipendenti e sono produttori iniziali di rifiuti non pericolosi derivanti da lavorazioni industriali, da lavorazioni artigianali e da attività di recupero e smaltimento di rifiuti, fanghi prodotti dalla potabilizzazione e da altri trattamenti delle acque e dalla depurazione delle acque reflue e da abbattimento dei fumi.
Il modello unico di dichiarazione ambientale (Mud) e le relative istruzioni sostituiscono integralmente quelli approvati con DPCM 20/12/12.

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere Aggiornato

Cookie