FORMAZIONE AI LAVORATORI: onere di verifica
09/10/2013

FORMAZIONE AI LAVORATORI: onere di verifica

A fronte della recentissima Sentenza n. 40605/2013 (IV Sez. Cassazione Penale), la durata delle attività di formazione dei lavoratori deve considerarsi uno dei parametri in grado di definire l'efficacia o meno della stessa.

La Cassazione, nella fattispecie, da un lato ha ritenuto che a fronte dei doveri che incombono sul datore di lavoro in tema di formazione sulla sicurezza dei propri dipendenti “… due soli incontri di quindici minuti ciascuno sono insufficienti e pertanto sussiste la colpevolezza del datore di lavoro ", dall’altro ha ribadito il principio per cui è onere del datore di lavoro accertare se quanto oggetto di formazione sia effettivamente stato compreso e recepito dai lavoratori attraverso un preciso onere di verifica dell'efficacia della formazione erogata.

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere Aggiornato

Cookie

Questo sito web utilizza cookie di terze parti

Questo sito utilizza cookie tecnici anonimi per garantire la navigazione e cookie di terze parti per monitorare il traffico e per offrire servizi aggiuntivi come ad esempio la visualizzazione di video o di sistemi di messaggistica. Senza i cookie di terze parti alcune pagine potrebbero non funzionare correttamente. I cookie di terze parti possono tracciare la tua attività e verranno installati solamente cliccando sul pulsante "Accetta tutti i cookie". Puoi cambiare idea in ogni momento cliccando sul link "Cookie" presente in ogni pagina in basso a sinistra. Cliccando su uno dei due pulsanti dichiari di aver preso visione dell'informativa sulla privacy e di accettarne le condizioni.
MAGGIORI INFORMAZIONI