Disciplina interregionale delle piscine
15/11/2004

Disciplina interregionale delle piscine

  

La disciplina interregionale delle piscine (in attuazione dell'Accordo Stato-Regioni e Provincie Autonome del 16 gennaio 2003, G.U. n. 51 del 3 marzo 2003), approvata dal Coordinamento Interregionale Prevenzione nella seduta del 22 giugno 2004, definisce i principi generali ed i parametri essenziali da un punto di vista igienico ambientale, valevoli in tutto il territorio nazionale e la previsione di un sistemasanzionatorio.

Gli elementi più significativi della disciplina sono:

  • La classificazione delle piscine in categorie e gruppi
  • I requisiti di dotazione di personale
  • I controlli interni a carico del gestore con introduzione del principio dell'autocontrollo secondo la metodologia HACCP
  • Adozione di un regolamento interno
  • I requisiti igienico-ambientali

La DISCIPLINA genera la necessità di una consapevole responsabilità da parte del gestore, che oggi si trova ad avere una più spinta esigenza di organizzazione

Per soddisfare le nuove esigenze di organizzazione, Lachiver Servizi Srl ha studiato e sviluppato il SERVIZIO INTEGRATO PER LE PISCINE.

Il SERVIZIO INTEGRATO PER LE PISCINE comprende tutti i servizi necessari alla gestione moderna in una unica prospettiva relativamente a:

  • Organizzazione delle attività e dei processi
  • Assistenza tecnica
  • Controlli anlitici di laboratorio
  • Salute e sicurezza dell'ambiente di lavoro
  • Gestione ambientale
  • Controllo di gestione

 

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere Aggiornato

Cookie