Sicurezza alimentare

Sistema HACCP (Hazard Analysis and Critical Control Point)
Lachiver effettua la progettazione, lo sviluppo e l'implementazione di un sistema di autocontrollo, basato sul sistema HACCP, conforme al D.Lgs 155/97 di attuazione delle direttive 93746/CEE e 96/3/CEE attraverso le seguenti attività:
- l'analisi dei pericoli igienico-sanitari dei prodotti alimentari e l'identificazione dei punti critici di controllo (CCP)
- il piano di autocontrollo
- il manuale di corretta prassi igienica e le procedure di autocontrollo e relativi documenti di registrazione 

GFSI (Global Food Safety Initiative)
Lachiver Servizi effettua consulenza per l'applicazione dei criteri, le metodiche, l'organizzazione e gli strumenti necessari per lo sviluppo di standard certificabili richiesti dalla Grande Distribuzione Organizzata (GDO); essi sono:
▪ BRC (British Retail Consortium), lo standard britannico che definisce i requisiti dei prodotti alimentari; 
▪ IFS (International Food Standard) lo standard per i paesi dell'area centro-europea (Austria, Svizzera, Francia e Germania.

UNI EN ISO 22000
Lachiver Servizi effettua la progettazione e attivazione del Sistemi di gestione per la sicurezza alimentare  basato sui principi dell'HACCP, definiti dal Codex Alimentarius, allineato con gli Standard ISO 9000 e ISO 14000.

FSSC 22000 (Food Safety System Certification)
Lachiver Servizi effettua consulenza per la corretta adozione dello schema di certificazione internazionale FSSC 22000 che aiuta a raggiungere gli standard di sicurezza agroalimentare nei processi produttivi lungo la catena di fornitura. Lo stansard si rivolge in particolare al settore della produzione di alimenti, mangimi e imballaggi, nonché ai settori dello stoccaggio e della distribuzione, della ristorazione e della vendita al dettaglio e all'ingrosso.

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere Aggiornato

Cookie