Salute e Sicurezza sul Lavoro

Le Linee guida UNI INAIL, l'allegato B del D.Lgs. 105/2015 ("Seveso III"), lo Standard ISO 45001, sono le norme di riferimento principali per l'implementazione di sistemi di gestione della sicurezza nella propria organizzazione.

La loro implementazione costituisce il valido supporto per raggiungere la conformità con le norme legislative cogenti della sicurezza e la garanzia del mantenimento nel tempo della compliance.

UNI ISO 45001

È il nuovo Standard di riferimento riconosciuto a livello mondiale per il Sistema di Gestione della Salute e Sicurezza sul Lavoro

Lachiver Servizi assiste nella implementazione del sistema di gestione richiesto per raggiungere la certificazione, anche integrandolo con altri "Sistemi" eventualmente già attivi in azienda.
_______________________________________________________________________________________

“Con la norma UNI ISO 45001 migliorano le politiche di prevenzione e l'Azienda ha uno strumento riconosciuto a livello internazionale per contrastare in maniera sempre più efficace infortuni e malattie professionali (… ); per migliorare la sicurezza, ridurre i rischi in ambito lavorativo e migliorare la salute e il benessere dei lavoratori, permettendo così di aumentare le performance in materia di salute e sicurezza a qualsiasi organizzazione.

Essa è recepita a livello nazionale dall’Ente Italiano di Normazione (UNI), fornisce dunque un quadro internazionale che tiene conto dell’interazione tra l’Azienda e il suo business.

La gestione della sicurezza inserita nella gestione complessiva dell’Azienda diventa parte essenziale dei processi lavorativi, che può generare un nuovo modello di competitività sostenibile, offrendo opportunità di miglioramento e crescita delle performance aziendali.

La norma si applica a qualsiasi organizzazione, indipendentemente dalle dimensioni, dal settore di appartenenza e dalla natura delle sue attività ed è progettata per essere integrata nei processi di gestione già esistenti in Azienda.

I potenziali benefici derivanti dall’applicazione della norma includono:
- la riduzione degli incidenti sul lavoro;
- la diminuzione dell’assenteismo e del turnover e quindi una più alta produttività;
- la riduzione dei costi dei premi assicurativi;
- la creazione di una cultura della prevenzione, della salute e della sicurezza che incoraggi i lavoratori a svolgere un ruolo attivo;
- un miglioramento del morale dei lavoratori;
- il maggiore impegno dei vertici aziendali a migliorare le performance di salute e sicurezza sul lavoro;
- la capacità di soddisfare gli obblighi legali e normativi dell’organizzazione;
- un miglioramento dell’immagine e della reputazione.”

Applicando la norma UNI ISO 45001 si dà attuazione a quanto richiamato nel “Testo Unico sulla salute e sicurezza sul lavoro - Decreto Legislativo 81 del 9 aprile 2008” potendo anche dimostrare l’effettiva applicazione della normativa in materia di salute e sicurezza da parte di un Organismo di Certificazione di parte terza che ne attesta la conformità.

Nel D.Lgs 81/08 si ribadisce altresì il carattere esimente dei Modelli Organizzativi conformi al D.Lgs 231/01 per i reati di “Omicidio e Lesioni colpose gravi” per le Aziende certificate UNI ISO 45001, che così assolvono all’obbligo di vigilanza, in capo al Datore di lavoro.

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere Aggiornato

Cookie