Chiarimenti del Ministero in merito all’autocertificazione della Valutazione dei Rischi
07/02/2013

Chiarimenti del Ministero in merito all’autocertificazione della Valutazione dei Rischi

  

Pubblicata una circolare della Direzione generale delle relazioni industriali e dei rapporti di lavoro del Ministero del lavoro datata 31 gennaio 2013 ad oggetto:“Decreto interministeriale sulle procedure standardizzate – chiarimenti inerenti al termine finale dell’esercizio della facoltà di autocertificare la valutazione dei rischi….”.

Nella stessa vi è la precisazione del Ministero per cui i datori di lavoro delle imprese sotto i 10 lavoratori che nel passato hanno utilizzato l’autocertificazione per eseguire la valutazione dei rischi aziendali ai sensi dell’art. 29, c. 5 del TU 81/08, possono ancora farlo ma entro e non oltre il 31 maggio 2013.

E ciò a fronte della proroga contenuta nella Legge 228/2012.

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere Aggiornato

Cookie